Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/luoghi.italianbotanicalheritage.com/home/wp-content/themes/ibtviaggi/inc/setup.php on line 177

Casino Barolo o Giardino Marisa Bellisario

This post is also available in: English (Inglese)

Casino Barolo (oggi Giardino Marisa Bellisario) è una nuova area verde sorta intorno alla cascina settecentesca da cui prende il nome, nella periferia Nord di Torino, oggi zona in grande sviluppo residenziale e commerciale. Inaugurata nel 2009, facendo conquistare al Comune il premio “Città per il verde” dell’anno, si estende per 48 mila mq e comprende piste ciclabili, percorsi fitness, parchi giochi per bambini e altri servizi utili. Storicamente si tratta di una zona a carattere prevalentemente agricolo, ma con alcuni insediamenti industriali che richiedevano una bonifica del territorio.
L’intervento, realizzato su progetto di Marco Minari, Paolo Mighetto e Stefano Fioravanzo con Ferruccio Capitani e Alessandra Aires (per la città di Torino)ha coinvolto gli abitanti del quartiere, a partire dai bambini della scuola elementare locale, e ha collegato aree diverse fra loro come l’antica cascina, i vecchi fabbricati industriali e i grandi palazzi residenziali. Ne è risultato un progetto molto articolato che offre opportunità diverse come gli orti, assegnati agli abitanti della zona, con precedenza alle persone a basso reddito, un grande uso del colore per differenziare i percorsi pedonali e ciclabili, sedute originali come i grandi divani di cemento, apparecchi di illuminazione dalle forme insolite. Vi sono stati messi a dimora 90 alberi, 1.000 piante tappezzanti e 10.000 arbusti, tra cui Phyllostachis aurea e Populus nigra, per collegare le diverse aree e che mimetizzano i tratti di vecchi edifici e muri, le graminacee ornamentali (Carex morrowi, Imperata cilindrica, Miscanthus sinensis) che formano il parterre all’ingresso, siepi di Abelia grandiflora, Mahonia acquifolium e Nandina domestica. Piccole colline e baulature sono ricoperte di Juniperus sabina ‘Tamaricifolia’, Juniperus x pfitzeriana Juniperus procumbens, mentre i pendii più ripidi sono rivestiti da Cotoneaster dammeri. Il giardino centrale, un parterre in pendenza, è costituito da fasce di arbusti di altezze diverse, tra cui Hibiscus syriacus, Ligustrum ovalifolium, Osmanthus, Prunus laurocerasus, Spiraea japonica, Syringa vulgaris, Viburnum tinus. Lungo i viali crescono alberi ornamentali quali Cercidiphyllum japonicum, Davidia involucrata, la Gleditsia triacanthos, Populus tremula, Clerodendron trichotomum, Liriodendron tulipifera, Morus nigra, Pyrus calleriana.

 

This post is also available in: English (Inglese)

Contatti

Strada Altessano - Torino(TO)

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata