Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/luoghi.italianbotanicalheritage.com/home/wp-content/themes/ibtviaggi/inc/setup.php on line 177

Castello del Buonconsiglio

Il Castello del Buonconsiglio si trova a Trento. Reggia rinascimentale fatta costruire dal principe vescovo e cardinale Bernardo Cles, accanto al Castelvecchio, nel 1800 divenne  adibita a prigione dal governo austriaco.

Il giardino pensile, di cui poco rimane dell’assetto originario del giardino, è però tuttora ricco di una grande varietà di piante ornamentali.

Ne fanno parte il “cortile dei leoni”, uno spazio rettangolare, costituito da quattro aiuole a prato, dalla Loggia del Romanino, meravigliosamente affrescata, da  una grande fontata,  dalla “fossa dei Martiri”, in origine riserva di caccia, e infine dal giardino principale, diviso dalla città da mure di cinta. Questo giardino è caratterizzato da un loggiato rinascimentale (che in epoca austriaca venne adibito a celle, nelle quali furono rinchiusi i patrioti italini, fra cui Cesare Battisti, Giuseppe Filzi e Leopoldo Contini, e privato dalle piante, fontane e statue. Negli anni Venti del Novecento venne ridisegnato da Giuseppe Gerola, direttore del museo da lui creato nel castello nel frattempo ristrtturato e primo soprindentente della Trento divenuta italiana. Grazie a lui sono stati ricreati il pergolato perimetrale, le aiuole a prato racchiuse da siepi e da tassi topiati agli angoli. Oltre il murio, esiste ancora il frutteto originario.

Contatti

Via Bernado Clesio 5 - Trento(TN)

+39 0461 233770

http://www.bionconsiglio.it

Altre info

a pagamento

tutto l'anno, tranne i lunedì non festivi

estate 10-18, inverno 9,30-17

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata