Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/luoghi.italianbotanicalheritage.com/home/wp-content/themes/ibtviaggi/inc/setup.php on line 177

Castello di Monasterolo

This post is also available in: English (Inglese)

Il Castello di Monasterolo si  trova sulle rive del romatico Lago di Èndine, in Val Cavallina, in provincia di Bergamo. Secondo alcuni storici sorge sulle rovine di un monastero di monaci benedettini, durante le guerre tra Carlo Magno, re dei Franchi, e Desiderio, ultimo re longobardo. Il castello, costruito fra l’anno Mille e il XII secolo, faceva parte di un sistema difensivo dell’epoca, insieme a quelli di Bianzano e Mologno. La prima notizia attendibile risalirebbe al 990.

Nella seconda metà del XIII secolo, il castello appartenne alla  famiglia ghibellina dei Suardi, che ne fece uso militare e poi ai Terzi. Nel 1500, venne invece adibito a residenza. Verso la fine del 1700  perse la sua importanza di fortezza-residenza e andò in decadenza, pichè divenne di proprietà di famiglie contadine che non avevano le possibilità per valorizzarlo. Divenne infatti un magazzino agricolo. Negli anni Trenta nel 1900, il castello era ormai in rovina. Per fortuna,  la contessa inglese Winifred Terni de’ Gregorj Taylor se ne innamorò e nel 1937-1945 lo fece restaurare,  senza snaturarne le architetture, assieme al suo giardino, per utilizzarlo come  residenza di villeggiatura. Grazie a lei, se ne possono ammirare ancora lo splendido portale gotico, i camminamenti delle mura, il piccolo Oratorio di Sant’Anna, del Seicento, e il parco, in cui crescono oltre 700 alberi, con grandi topiari e una bella vasca d’acqua. E i magnifici interni.

Gli attuali proprietari  lo aprono alle visite su prenotazione e  lo utilizzano per ospitare matrimoni e ricevimenti di vario genere.

 

This post is also available in: English (Inglese)

Contatti

Via Castello 1 - 24060 Monasterolo del Castello (BG)(BG)

+39 338 8026655 e 0358 14552

http://www.acquaroli.it

Altre info

3 euro gli adulti, per i bambini ingresso gratuito

Sempre su prenotazione; gli uffici sono aperti tutti i giorni dalle ore 15:00 alle 19:00, tranne il martedì.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata