Castello Superiore di Arnad

Il Castello Superiore di Arnad è posto in cima al promontorio che domina il borgo di Arnad, a lato dell’imbocco per il vallone di Machaby. E’ ridotto ad un rudere perchè abbandonato da secoli. Infatti l’accesso all’interno di quel che sono le mura rimanenti non è consentito. La struttura è visitabile solo esternamente perchè in fase di ristrutturazione, essendo stato acquistato dalla Regione Valle d’Aosta. Il Castello dalla pianta irregolare, si deduce possa risalire al secolo XIII-XIV. Si può dire che fosse formato da due corpi principali di fabbrica, raccordati tra loro da un corpo più rientrato per lasciare posto al piazzale interno. Il fabbricato verso est, con il mastio, è il più antico. La cinta circonda il complesso sui lati sud e ovest terminando con una torre circolare d’avvistamento, affiancata da un’altra torre che proteggeva l’ingresso esterno. Tutti i fabbricati sono sormontati da merlatura.
Il castello fu abitato in origine dai nobili De Arnado, primi titolari di questo feudo, ma la dimora era tenuta in cosignoria perchè nel 1239 i De Arnado furono infeudati per metà da Guglielmo di Bard che ne era venuto in possesso dai Savoia. Nel 1351 si pensa che il castello sia passato nelle mani dei Vallaise.

Contatti

Frazione Closè 1 - Arnad(AO)

0125 966121

http://www.icastelli.it/

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata