Ecomuseo Limonaia Prà de la Fam

L’Ecomuseo Limonaia Prà della Fam, mostra ai visitatori il tema delle limonaie del Garda, con origine risalente al XIII secolo e strutture architettoniche particolari atte alla protezione delle piantagioni durante gli inverni rigidi.
La serra ospita all’interno numerosi percorsi e un ”osservatorio” per permettere la visita a questa struttura, ubicata in riva al lago, tra le rocce, in stretta connessione con esemplari secolari di cipresso (Cupressus spp.) in gruppo.
La limonaia rappresenta il primo esempio di struttura museale realizzata dalla Comunità Montana Parco Alto Garda Bresciano che, nel 1985, ha iniziato i lavori di recupero delle tre cole inferiori del Giardino Nuovo.
A seguito di lavori di pulizia, consolidamento delle strutture e pulizia da vegetazione infestante, sono stati ripristinati gli elementi fissi di copertura e si sono ricostruiti, su modello di quelli storicamente, i serramenti del fronte solare.
La limonaia, oltrea ad essere chiusa come vuole la tradizione per la salvaguardia delle piante, è stata anche dotata di impianti di illuminazione, di irrigazione automatica e di riscaldamento ad aria.
Sono state poi messe a dimora 80 piante di agrumi, quali limoni (Citrus x limon), mandarino (Citrus reticulata) e bergamotto (Citrus × bergamia), disposte secondo il tradizionale sesto d’impianto e sorrette dalla storica incastellatura lignea.

Contatti

Strada Statale Gardesana Occidentale - Tignale(BS)

0365 73354

http://www.limonaiagarda.it

Altre info

Euro 1; bambini gratis sotto i 3 anni.

Da aprile a ottobre tutti i giorni, dalle ore 10.00 alle 17.30

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata