Azieda agricola Illuminati / Vini Illuminati

I possedimenti della famiglia Illuminati sono situati tra Centroguerra e Neretto, a nord della provincia di Teramo, tra gli Appennini e il mare Adriatico, a 300 metri sul livello del mare.
Nicola Illuminati alla fine dell’800 fondò la casa vinicola Fattoria Nicò, la stessa che oggi a distanza di oltre 100 anni é mandata avanti dal nipote Dino con la collaborazione di moglie e figli.
La superficie dedicata alla coltivazione della vite è di oltre 130 ettari, tutti appartenenti alle zone della Controguerra DOC e della DOCG Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane, con una densità d’impianto è di 1100 ceppi per ettaro. Già ai tempi dei Romani queste terre si ritrovano citate per le produzioni vinicole, oltre che per il loro clima; anche Annibale infatti ne fu testimone, insieme alle sue truppe che  si fermarono qui dopo la battaglia sul Trasimeno.
In questi terreni i filari di vite si perdono a vista d’occhio sulle pendici delle colline e la terra soleggiata guarda l’azzurro del mare Adriatico e l’imponente presenza del Gran Sasso.

il clima di questa zona è particolarmente dolce e con una ventilazione fresca, fattori questi che garantiscono una scarsa umidità, e quindi consentono sia di evitare l’insorgere della maggior parte delle principali patologie fungine sia di avere una rapida e ottimale crescita dei grappoli, condizione necessaria per un buona concentrazione degli zuccheri, conferendo alle uve un’aromaticità speciale.

Contatti

Contrada S. Biagio, 18 - Controguerra (Teramo)(TE)

0861 808008

http://info@illuminativini.it

Altre info

Su prenotazione

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata