Floricoltura Lago Maggiore

Storico vivaio affacciato sul Lago Maggiore, oggi condotto dai tre fratelli Roberto, Dario e Luciano Piffaretti, riproduce e coltiva piante acidofile, in particolare camelie, fra cui Camellia japonica e suoi ibridi, Camellia japonica Higo e Rusticana, camelie autunno-invernlia (Camellia sasanqua, C. hiemalis, C. vernalis), Camellia reticulata e suoi ibridi, ibridi di altre specie e specie botaniche, disponibili anche in grandi esemplari. Negli anni in vivaio sono state selezionate alcune cultivar, fra cui ‘Marta Piffaretti’, a foglia minuta efiore piccolo da ottobre, nel 1974; ‘Giovinezza’, a fiore rosa sfumato più chiaro, nel 1975; ‘Cadeau de Noel’, a fiore piccolo, simile a una rosellina rosa vivace;  ‘Lago dei Cigni, a fiore semplice grande, bianco puro e foglia tondeggiante verde chiaro; e ‘Bianco Natale’, a fiore doppio, bianco, molto piccolo che sboccia per le festività natalizie, nel 1985. Il vivaio inoltre ha una lunga esperienza nella realizzazione di giardini e terrazzi.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata