Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/luoghi.italianbotanicalheritage.com/home/wp-content/themes/ibtviaggi/inc/setup.php on line 177

Fonte delle ninfe Nitrodi

This post is also available in: English (Inglese)

La sorgente di Nitrodi si trova nel comune di Barano d’Ischia. Situata a circa 300 metri dal livello del mare, sovrasta un burrone scavato dall’acqua stessa, che termina nel letto pluviale dove si trova la Sorgente Olmitello.
L’acqua fuoriesce dalla roccia granitica con getto ininterrotto e abbondante, ad una temperatura di circa 27°C. La sorgente è famosa fin dall’età romana per le particolari qualità curative delle sue acque, classificabili tra le oligo-minerali e le medio-minerali. In corrispondenza della sorgente esisteva un piccolo santuario dedicato al dio Apollo e alle Ninfe (Nitrodes) custodi della Fonte, ricordate in tutti i testi classici greco-latini, da Omero in poi. Oggi, al Museo Archeologico di Napoli, è conservata la documentazione storica ed archeologica della sorgente, costituita da una serie di lastre votive scoperte dai contadini nel 1759 e dedicate al dio e alle Ninfe da parte di medici e pazienti come segno di riconoscenza per la salute ritrovata.
L’Acqua di Nitrodi risulta efficace nella cura delle patologie che colpiscono la pelle (eczemi, acne, neurodermatiti), manifestazioni ulcerose da varici e utile nella terapia di piaghe, fistole, foruncoli, ustioni e ferite. Anche bere l’acqua della sorgente ha effetti benefici quali azione diuretica, digestiva, disintossicante e gastrocalmante. Le sue proprietà terapeutiche sono state riconosciute dal Ministero della Salute nel 2003.
Alla foce della Sorgente è stato costruito un piccolo stabilimento termale con docce, fontane, spogliatoi, solarium e, tutto interno, realizzato un parco caratterizzato da un paesaggio in cui si alternano dislivelli e balzi di tufo e la vegetazione tipica della macchia mediterranea, con ginestre, lentischi (Pistacia lentiscus), allori (Laurus nobilis), ipomee (Ipomoea spp.), caprifogli (Lonicera spp.), acanto (Acanthus mollis). Il parco offre un percorso aromaterapico, con piante aromatiche ed officinali quali Rosmarinus officinalis, Salvia officinalis, Lavandula officinalis, Thymus vulgaris, Myrtus communis, che permette di stimolare l’intero organismo, il sistema cardiocircolatorio e respiratorio e le difese immunitarie.

This post is also available in: English (Inglese)

Contatti

Via Pendio Nitrodi - Barano d'Ischia(NA)

081 990528

http://www.fonteninfenitrodi.com

Altre info

Biglietto ordinario con guida euro 12.00; ingresso pomeridiano (dalle ore 16:30) con guida euro 9.00; residenti euro 8.00; bambini 3-12 anni euro 6.00. Nei mesi di luglio e agosto le tariffe di ingresso

Da aprile a novembre

Apertura alle 9.00 (orario chiusura variabile, consultare il sito internet)

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata