Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/luoghi.italianbotanicalheritage.com/home/wp-content/themes/ibtviaggi/inc/setup.php on line 177

Foresta Demaniale Regionale Cerreta e Cognole

This post is also available in: English (Inglese)

La Foresta di Cerreta-Cognole è una splendida foresta di cerri (Quercus cerris), si estende su un’aria di circa 824 ettari sui Monti della Catena della Maddalena, La foresta è divisa da una valle in due comprensori, quello di Cerreta appartenente al comune di Montesano sulla Marcellana, e quello di Cognole appartenente al comune di Sanza, siamo nella provincia di Salerno.
Si trova all’estremità del Vallo di Diano, al confine tra il territorio campano e quello lucano. La Foresta fruisce sia della vicinanza del fiume Calore che della presenza di acque carsiche, utili come risorse idriche disponibili a questo territorio. La Foresta è’ gestita dalla Regione Campania insieme al Corpo Forestale dello Stato che nel 1985 ha variato l’uso di questa area, è stata recintata e destinata zona di ripopolamento per specie animali non autoctone di varie origini e provenienza ed eletta come zona di ripopolamento specifica per i cervi, animali che qui avevano in passato la loro dimora, sul Monte Cervati. Le Specie arboree e arbustive presenti sono faggio, carpinella, acero campestre, sorbo domestico, frassino meridionale, nocciolo, biancospino, roverella, pino d’Aleppo, pungitopo; gli arbusti sono i tipici della macchia Mediterranea, con predominanza delle ginestre e dei ginepri, è anche zona conosciuta per funghi, tartufi, frutti del bosco e piante officinali. Ma su tutti spiccano i cerri che si elevano come giganti verso il cielo offrendo le loro chiome al vento.

fonte foto: www.agricoltura.regione.campania.it

This post is also available in: English (Inglese)

Contatti

84030 Montesano sulla Marcellana (AV)

0975 91005

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata