Giardino della Triennale

Nel 2013, per festeggiare i 50 anni della Triennale di Milano, si è voluto ribadire il ruolo del capoluogo lombardo come Capitale del Design, con un intervento che qualifichi in modo permanente il grande giardino dietro al palazzo progettato da Giovanni Muzio. Già l’area che una volta costituiva l’ingresso principale è nobilitata dalla presenza di un’importante scultura: I bagni misteriosi di Giorgio De Chirico. La rivista Interni è intervenuta nel progetto, in collaborazione con aziende leader del settore, coinvolgendo noti designer internazionali nella realizzazione di un percorso di sculture di design.
Sono dieci i progettisti invitati a partecipare a questa iniziativa: Ron Arad, Aldo Cibic, Toyo Ito, Toshiyuki Kita, Piero Lissoni, Jean Marie Massaud, Alessandro e Francesco Mendini, Fabio Novembre, Ettore Sottsass. Dieci designer appartenenti a diverse generazioni progettuali ma accomunati da un forte spessore di sperimentazione progettuale, sono chiamati in questa sede a realizzare oggetti sculture che, nella loro diversità di forme e materiali, interpretano il tema del relax e del lavoro all’aria aperta. Il percorso architettonico si snoderà nel giardino della Triennale sotto la regia compositiva di Michele De Lucchi.

Contatti

Viale AlemagnA 6 - Milano(MI)

02 724341

http://www.triennale.it/it/visita/parco

Altre info

lunedì chiuso

da martedì a domenica dalle ore 10.30 alle ore 20.30. Giovedì dalle ore 10.30 alle ore 23.00 La biglietteria chiude un’ora prima delle mostre.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata