Giardino delle Rose

Il Giardino delle Rose, a Firenze, si trova sotto Piazzale Michelangelo. Nel 1865 il Comune di Firenze incaricò l’architetto Giuseppe Poggi, autore del piano di ristrutturazione della futura capitale del Regno d’Italia, di eseguire i lavori sulla riva sinistra dell’Arno. Il Poggi fece in modo che il Comune diventasse proprietario di circa un ettaro di terreno racchiuso fra l’attuale viale Poggi, via di San Salvatore, e via dei Bastioni, dal quale si godeva una notevole vista di Firenze. Il Giardino delle Rose fu impiantato su questo terreno terrazzato verso la fine del diciannovesimo secolo, seguendo esempi francesi. Oggi il giardino conta circa 1000 varietà botaniche. Interessante è l’impianto di irrigazione, coevo alla sistemazione del giardino, con la cisterna posta in alto nel bosco dietro la loggia del Piazzale Michelangelo e una conduttura che porta l’acqua fino alle numerose prese del giardino. Nel 1998, il Giardino si è arricchito di un giardino giapponese realizzato dall’architetto giapponese Yasuo Kitayama, chiamato Shorai, donato a Firenze da Kyoto (dal tempio Zen Kodai-Ji) città gemellata con Firenze. 

Contatti

Viale Giuseppe Poggi, 2 - Firenze(FI)

055 2342426

Altre info

Gratuito

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata