Grattamacco

Grattamacco è il nome di un podere di 35 ettari, di cui 14 sono impiantati a vigneto e 3 a oliveto, completamente circondato da vigne, nel comune di Castagneto Carducci, in provincia di Livorno.

L’azienda agricola nasce nel 1977, ed è stata successivamente rilevata da Ernesto Bertarelli, patron di Alinghi, vincitore delle edizioni 2003 e 2007 della Coppa America.
L’azienda di Grattamacco si trova sulla sommità di una collina che si erge sul Mare Tirreno e tra Castagneto Carducci e Bolgheri, a 100 metri sul livello del mare, in una zona vocata alla produzione di grandi vini rossi.
Dalla sommità di questa collina nelle giornate terse e limpide si può intravedere all’orizzonte persino la costa della Corsica.
Questa ubicazione, tra mare e terra, le permette di godere di un clima asciutto e mite con delle notevoli escursioni termiche soprattutto alla fine dell’estate, che permettono ai vini di raggiungere un notevole grado zuccherino.
Le vigne, dall’età media di 25 anni ed estese su una superficie di 14 ettari, si trovano tutte in una posizione ben esposta al sole ma protetta dai forti venti che provengono dal mare, e vengono coltivate secondo diverse forme di allevamento: Guyot, alberello e cordone speronato. Le tipologie di terreno sulle quali vengono coltivate sono diverse: nel vigneto denominato Alberello sono presenti in percentuale maggiore limi e sabbie rosse, nella parte medio-occidentale vi sono dei flysch calacrei-marnosi, mentre nella parte orientale prevalgono banchi calcareo-marnosi misti.
Gli appezzamenti coltivati sono completamente circondati da boschi, estesi per circa 1600 ettari, di macchia mediterranea nei quali vivono i cinghiali: è un luogo magico, il cui genius loci si manifesta e si ritrova nel suo grande vino.

Contatti

Località Lungagnano, 129 - Castagneto Carducci(LI)

0565 765069

http://www.collemassari.it

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata