Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/luoghi.italianbotanicalheritage.com/home/wp-content/themes/ibtviaggi/inc/setup.php on line 177

Liriodendro di Sirtori

Liriodendron tulipifera (Magnoliaceae)

 

Questo liriodendro, con una circonferenza di 5.2 m e un’altezza di oltre 52 m, è considerato l’albero più alto d’Italia. L’esemplare cresce indisturbato all’interno del parco di Villa Besana a Sirtoli (LC) e merita sicuramente una visita sia in primavera, quando si ricopre di fiori giallo-verdastri con base arancio simili a tulipani, sia in autunno quando le sue foglie, prive di apice, si colorano di giallo, arancione e rosso.

 

Come raggiungerlo:

Facilmente raggiungibile dalle principali città lombarde (Milano, Lecco e Como) si arriva a Villa Besana inserita nel comune di Sirtori (LC). Il maestoso liriodendro si trova all’interno del parco della villa.

 

Scheda botanica del liriodendro:

Originario degli Stati Uniti orientali è stato introdotto in Europa nel XVII secolo.

La specie viene coltivata principalmente come specie ornamentale all’interno di giardini e parchi.

Il liriodendro viene anche chiamato “Albero dei tulipani” in quanto i suoi fiori sembrano dei tulipani sia come colori che come dimensioni.

Predilige terreni freschi, profondi, fertili e ben drenati preferibilmente silicei. La specie è eliofila.

Il suo legno è di colore giallo chiaro, leggero, tenero e di discreta qualità, viene utilizzato nella produzione di mobili, strumenti musicali, rivestimenti e per l’estrazione di cellulosa. Gli indiani d’America chiamano il legno del liriodendro “legno da canoa” in quanto da un singolo tronco è possibili ricavare una canoa.

 

FOTO: http://brianzacentrale.blogspot.it/2015/05/lalbero-piu-alto-ditalia-vi-aspetta-al.html

Contatti

23896 Sirtori(LC)

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata