Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/luoghi.italianbotanicalheritage.com/home/wp-content/themes/ibtviaggi/inc/setup.php on line 177

Oasi WWF delle Steppe Sarde

This post is also available in: English (Inglese)

L’Oasi delle Steppe Sarde si trova in Provincia si Sassari, nel Comune di Mores.
L’area, compresa in un più ampio Sito di Interesse Comunitario e una Zona di Protezione Speciale, è data in gestione al WWF.

All’interno dei suoi 8 ettari di estensione è racchiuso un ambiente tipico con prati, pascoli, campi coltivati e vere steppe, e il Nuraghe Burghidu.

In questo ambiente, considerato uno dei più a rischio dell’Europa occidentale, vivono specie faunistiche per lo più endemiche, tra cui la gallina prataiola, la lepre sarda, la donnola sarda, la raganella sarda e il discoglosso sardo.

La flora, per lo più caratteristica di steppe e praterie aride, lascia spazio a vegetazione riparia nei pressi delle anse di fiumi e corsi d’acqua. La presenza di sugherete (Quercus suber) si alterna ad ampi spazi coltivati e aree a pascolo, naturale e seminaturale.

This post is also available in: English (Inglese)

Contatti

Mores(SS)

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata