Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/luoghi.italianbotanicalheritage.com/home/wp-content/themes/ibtviaggi/inc/setup.php on line 177

Palau e Capo d'Orso

This post is also available in: English (Inglese)

Palau si trova sulla costa settentrionale della Sardegna, nelle vicinanze della famosa Costa Smeralda, in Gallura, e costituisce il porto di accesso per l’arcipelago di La Maddalena. Tutte le spiagge sono folte di vegetazione tipica della macchia mediterranea come l’olivastro (Olea europea ‘olivaster’), il pino marittimo (Pinus pinea), il finocchio marino (Crithmum maritimum), il mirto (Myrtus communis), la ginestra (Calycotome spinosa), il rosmarino (Rosmarinus officinalis), il finocchietto (Foeniculum vulgare), la lavanda (Lavandula officinalis), il corbezzolo (Arbutus unedo), il lentischio (Pistacia lentiscus), il cisto marino (Cistus monspeliensis) e l’elicriso. Una grande pineta si trova nella spiaggia di Palau Vecchio e un’altra di uguale misura situata nelle colline sovrastanti il paese. 
Nei pressi del paese si trova la roccia dell’Orso, una collina granitica di 122 metri modellata dagli agenti atmosferici, famosa per la sua forma animalesca con il capo rivolto verso il mare. Conosciuta fin dall’antichità, questa spettacolare formazione granitica ha dato il nome al promontorio su cui si trova: Capo d’Orso. L’orso è anche raffigurato nello stemma comunale della città di Palau. 
Non molto lontano, Costa Paradiso, nata sul finire degli anni ’60, è uno dei centri turistici più conosciuti del nord Sardegna. Un tratto di costa caratterizzato da imponenti e maestose scogliere di granito rosa erose dal vento, dalla trasparenza delle acque e da panorami e paesaggi caratterizzati da una ricca macchia mediterranea.

This post is also available in: English (Inglese)

Contatti

Via Capo D'Orso, 1 - Palau(OT)

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata