Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/luoghi.italianbotanicalheritage.com/home/wp-content/themes/ibtviaggi/inc/setup.php on line 177

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi – Bosco del Parco delle Foreste Casentinesi

Il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi si estende sull’Appennino tosco-romagnolo per una superficie di circa 36.426 ettari, 18.696 dei quali situati nel territorio dell’Emilia Romagna. Tra i più importanti  patrimoni naturalistici italiani, èompreso tra le provincie di Arezzo, Forlì, Cesena e Firenze, ha fornito legname all’uomo fin dal Medioevo: da qui provenivano gli alberi per la costruzione delle grandi opere architettoniche come la Cupola del Brunelleschi, e per delle flotte navali di Pisa e Livorno.

Il parco offre 9 sentieri ‘Natura’, brevi itinerari situati in zone facilmente accessibili, si possono percorre a piedi, in mountain bike o a cavallo.

Flora e fauna. Durante i percorsi si incontrano boschi composti da diverse specie arboree: abete bianco (Abies alba), il carpino nero (Ostrya carpinifolia), il carpino bianco (Carpinus betulus), l’orniello (Fraxinus ornus), il cerro (Quercus cerris), l’acero campestre (Acer campester) e limitati gruppi di castagni (Castanea spp.). Gli arbusti più diffusi sono il maggiociondolo (Laburnum anagyroides), il biancospino (Crataegus monogyna), il corniolo (Cornus mas),  il sanguinello (Cornus sanguinea) e il nocciolo (Corylus avellana). Il bosco è percorso da molti torrenti, a volte rocciosi, altre boscati; alle altitudini superiori si apre in grandi praterie, dove fioriscono a distese, in primavera, anemoni e narcisi. Ricchissima anche la fuana, che comprende il lupo, l’aquila reale, la cicogna nera e la civetta.

 

Contatti

Sede Ente Parco per l'Emilia Romagna, Palazzo Nefetti, via Nefetti 3 - 47018 Santa Sofia - FC(FC)

0543 971375

https://www.parcoforestecasentinesi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata