Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/luoghi.italianbotanicalheritage.com/home/wp-content/themes/ibtviaggi/inc/setup.php on line 177

Riserva Naturale Marais

This post is also available in: English (Inglese)

La riserva naturale occupa il comune di La Salle e Morgex, su una superficie di 29 ettari, ad un’altitudine di 889-910 metri.

Il sito comprende un breve tratto di Dora Baltea e la relativa piana alluvionale.
La riserva è stata istituita nel 1992.

I periodi migliori per visitare la riserva sono le stagioni migratorie della primavera e dell’autunno, soprattutto per l’avvistamento dell’avifauna in transito. Infatti, l’area svolge la funzione di zona – sosta per uccelli migratori legati agli ambienti umidi, quali il germano reale, la gallinella d’acqua, la ballerina bianca, il cuculo, la cannaiola verdognola e la capinera.

Le piccole dimensioni della riserva permettono lo sviluppo di un unico, breve ma incantevole percorso, non circolare, che, in poco più di mezz’ora, permette di osservare un’apprezzabile varietà di habitat, piante e animali.

CARATTERISTICHE BOTANICHE

La vegetazione è tipica degli ambienti ricchi di acqua. Nel bosco dominano l’ontano bianco (Alnus incana), il salice bianco (Salix alba) e il pioppo nero (Populus nigra).
Nel sottobosco, il sanguinello (Cornus sanguinea) e l’olmaria comune (Filipendula ulmaria). Il canneto è costituito dalla cannuccia di palude (Phragmites australis) accompagnata da scagliola palustre (Typhoides arundinacea), lisca maggiore (Typha latifolia) e carice (Carex paniculata).

This post is also available in: English (Inglese)

Contatti

La Salle(AO)

0165 527325 - +39 0165 527333

http://www.vivavda.it

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata