Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/luoghi.italianbotanicalheritage.com/home/wp-content/themes/ibtviaggi/inc/setup.php on line 177

Tartufo di San Miniato

This post is also available in: English (Inglese)

San Miniato è un piccolo paese medievale nel cuore della Toscana, che vanta la produzione del tartufo bianco, e anche di quello più grande in tutto il mondo: 2520 grammi, donato nel 1954 al presidente degli Stati Uniti.
Il Tartufo Bianco di queste colline è il Tuber magnatum, soprannominato “il Cibo dei Re”,  il fungo sotterraneo più pregiato che si trova in un numero limitato di aree.
La tradizione del tartufo di San Miniato risale al Medioevo, grazie all’attività dei tartufai. Dal 1969 a fine ottobre a San Miniato si tiene  la Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco, che trasforma il paese in un grande laboratorio del gusto.
Nel corso degli anni la festa si è ingrandita, ospitando anche altri prodotti locali come vini, formaggi e salumi.
Durante la sagra viene premiato il tartufo più grosso e il tartufaio più anziano, i commercianti espongono i loro prodotti, le associazioni offrono ristoro e assaggi ai visitatori con vecchie ricette e gli agriturismi offrono alloggi in vecchie case coloniche toscane.

This post is also available in: English (Inglese)

Contatti

San Miniato(PI)

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata