Villa Arconati

(ENGLISH TRANSLION BELOW)

Villa Arconati, detta anche il Castellazzo, è una delle ville storiche del Parco delle Groane, situata a Bollate, nella frazione Castellazzo di Bollate. Si tratta di un esempio di barocchetto lombardo settecentesco ed è monumento nazionale.

La villa si trova all’interno del Parco delle Groane, su un vertice di un ampio giardino quadrangolare, a fianco delle corti e della chiesetta del borgo agricolo di Castellazzo. Il complesso è circondato da boschi, brughiere e terreni coltivati per circa 200 ettari.

Si sviluppò intorno a un nucleo precedente a partire dal XVII secolo, raggiungendo il suo massimo splendore nel XVIII. Il principale artefice della villa fu il conte Galeazzo Arconati, celebre collezionista.

Il disegno attuale della villa si deve al conte Giuseppe Antonio Arconati che iniziò i lavori nel 1742. Furono aggiunte alla villa l’ala sud-ovest e modellate la facciata ovest e la nuova facciata sud in stile tardo-barocco lombardo.

I GIARDINI

Anche i giardini furono rimodellati dal precedente stile italiano allo stile francese, costruendo un parterre davanti alla nuova facciata sud ed est. La struttura dei giardini è molto formale e presenta tre assi prospettici principali da cui partono assi diagonali. Allíinterno dei giardini si trovano carpinate, berceaux, statue, vasche, laghetti e fontane.

La villa si fonde con il giardino in uno spazio unico, ed è una delle poche testimonianze in Italia di giardino alla francese con i suoi teatri e giochi díacqua. Il teatro costruito in muratura e immerso nel verde riesce a creare suggestioni grazie alla presenza di giochi díacqua, fontane e sculture. Il Teatro di Diana, grazie a meccanismi idraulici riesce a mostrare al visitatore gran parte dei giochi díacqua presenti nel giardino, mentre nel Teatro di Andromeda gli zampilli partono dal pavimento ed infine líacqua accompagna anche la maestosa Scalinata dei Draghi che collega il Teatro Grande al parterre.

ENGLISH TRANSLATION: thanks to www.wetheitalians.com

Villa Arconati, also known as the Castellazzo, is one of the historic mansions located in Bollate, in the hamlet of Castellazzo di Bollate. It is an example of late XVIII century Lombard baroque, and it is a national monument. The villa is located within the “Parco delle Groane”, on a corner of a large garden square, next to the courts and the church of the farming town of Castellazzo. The complex is surrounded by woods, heaths and cultivated land for about 200 hectares (494 acres). The park developed around a previous core around the XVII century, reaching its peak in the XVIII. The main architect of the villa was Count Galeazzo Arconati, a famous collector.
The current design of the villa is due to Count Giuseppe Antonio Arconati who began his work on the park in 1742, when the Southwest wing was added to the villa, and the west façade plus the new south facade in the late Lombardy Baroque style were modeled.

GARDENS
The gardens were remodeled from the previous Italian style to the French style, building an audience in front of the new facade south and east. The structure of the gardens is very formal and has three main axes of perspective from which diagonal axes start. The interior of the gardens we can found berceaux, statues, pools, ponds and fountains.
The villa blends into the garden in a unique space, and is one of the few examples in Italy of French garden with its theaters and water games. The theater built in masonry and “immersed” into the countryside can create suggestions thanks to water games, fountains and sculptures.

Thanks to hydraulic mechanisms, the Diana theatre can show the visitor most of the water games of the garden, while in the theater of the Andromeda jets depart from the floor and finally the water also accompanies the majestic dragons’ staircase linking the Grand Theatre with the parterre.

 

 

Contatti

Via Madonna Fametta - Bollate(MI)

347 0844765

http://www.villaarconati.it

Altre info

villa: euro 5,00 giardino euro 3,00

possibilità di visite solo durante il Festival di Villa Arconati

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata