Villa Medici

This post is also available in: English (Inglese)

Villa Medici sorge in posizione panoramica su un declivio molto scosceso a Fiesole. L’edificio fu edificata tra il 1451 e il 1457 su progetto dall’architetto rinascimentale Michelozzo per conto del figlio di Cosimo il Vecchio.
La villa godette fino al Quattrocento, sotto la famiglia Medici, un periodo di fama, ma le generazioni successive ridimensionarono tale fortuna. Nel 1600 fu ristrutturata dal nuovo proprietario, Vincenzo del Sera, che aumentò il volume della villa sul lato occidentale. Successivi proprietari furono i Borgherini (dal 1722 al 1768), che vendettero nel 1771 agli Albergotti: passaggi di proprietà che resero indispensabile la redazione di stime catastali, con preziose descrizioni dello stato della villa e dei giardini all’epoca.
Venne in seguito acquistata da Lady Margaret Orford, cognata di Horace Walpole, nel 1772, che incaricò l’architetto Niccolà Gaspero Paoletti di ampliare il giardino superiore e di edificare una limonaia. Fu creato anche il viale di accesso, che spostava l’entrata, con il conseguente il ribaltamento del ruolo e di importanza delle facciate che vede quella ad est diventare la principale.
Fra l’Ottocento e il Novecento la Villa visse il suo periodo anglo-americano, con proprietari come l’artista William Blundell Spence (dal 1862 al 1897), poi Lady Sybil Cutting (vedova di William Bayard Cutting e madre della futura scrittrice Iris Origo). Nel 1959 la villa è stata acquistata dalla famiglia Mazzini Marchi, attuali proprietari.

LA VILLA
La villa è un sobrio edificio a pianta quadrangolare intonacato di bianco con finestre riquadrate da cornici in pietra serena e con ampie logge aperte sul panorama su entrambi i lati del salone centrale al piano nobile, che sostituiscono la componente difensivo-militare. Le innovazioni formali e funzionali della villa di Fiesole, come le logge aperte sull’esterno, sostituiscono ai valori economici ed all’immagine di potere militare delle pi antiche proprietà medicee, nuovi valori estetici e soprattutto una nuova attenzione per il paesaggio ed il dominio visivo. L’aspetto della villa fu molto diverso dalle ville medicee precedenti e costituisce in qualche modo un prototipo di costruzione del primo rinascimento, fortemente geometrizzato, aperto verso l’esterno e senza cortile centrale.
Il territorio rese necessaria la realizzazione un grande terrazzamento, per sostenere l’edificio e il giardino sul declivio collinare. La struttura della villa risolse ingegnosamente il problema della pendenza, grazie a una distribuzione degli ambienti su più livelli: quello inferiore adibito a cantine, stalle, tinaia “ed altre belle e comode abitazioni” coperte da volte; il piano superiore invece era destinato alla residenza dei signori, con le camere, i saloni la biblioteca e anche una stanza dedicata alla musica.

IL GIARDINO
Il giardino oggi rispecchia soprattutto la ristrutturazione del 1911-1923 dell’architetto Cecil Pinset.
Si distribuisce su tre terrazzamenti a livelli differenti. Il primo, a cui si accede dal viale di cipressi, fiancheggiato a monte da un boschetto di lecci (Quercus ilex), è composto da grandi aiuole erbose rettangolari, con al centro grandi alberi secolari e ai bordi piante di limoni (Citrus x limon).
Il secondo è la zona meno modificata del giardino, con grandi magnolie (Magnolia grandiflora) e decorata da aiuole contornate da siepi in bosso (Buxux sempervirens), con una fontana al centro.
Il terzo terrazzamento è contiguo al primo, ma longitudinalmente più basso di 11-12 metri. Realizzato durante la ristrutturazione di Pinset. Del glicine (Wisteria sinensis) decora il corrimano della scaletta d’accesso, in asse con una fontana circolare.
Un livello superiore, ottocentesco, mostra una fila di cipressi terminante in una grande urna in pietra.
Il giardino della villa è ricchissimo d’acqua ed esposto costantemente al sole verso sud: ciò crea un microclima pressoché unico per la zona.

This post is also available in: English (Inglese)

Contatti

Via Beato Angelico 2 - Firenze()

http://www.villamedicifiesole.it

Altre info

Tutto l'anno da lunedì a venerdì

Dalle 9.00 alle 13.00

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata