Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/luoghi.italianbotanicalheritage.com/home/wp-content/themes/ibtviaggi/inc/setup.php on line 177

Villa Sorra

This post is also available in: English (Inglese)

Villa Sorra fu costruita per volere del conte Antonio Sorra nella prima metà del Settecento. E’ circondata da un ampio parco romantico, uno dei più importanti giardini informali presenti e meglio conservati in Emilia Romagna.
Rappresenta un caso tipico nella storia del giardino italiano: costruito nel Settecento assecondando gli schemi formali dell’epoca, nella prima metà dell’Ottocento viene ristrutturato secondo le nuove regole compositive del giardino all’inglese di quegli anni, come le numerose essenze arboree rare ed esotiche ed elementi caratteristici dei quali una montagnola con grotta, un castello in rovina, un ponte, un imbarcadero, un laghetto e una grande serra.
Del giardino formale rimangono la peschiera, i canali laterali e, vicino alla villa, tracce della preesistente suddivisione geometrica.
In una vasta fascia esterna, in corrispondenza di due vecchi pioppeti coltivati, sono cresciute diverse specie vegetali che hanno dato vita ad un interessante complesso botanico in spontanea evoluzione.

This post is also available in: English (Inglese)

Contatti

Via Prati 50 - Castelfranco Emilia(MO)

349 3291747

http://www.villasorra.it/

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata