Donna Olga

L’azienda si trova nel cuore della terra montalcinese, in provincia di Siena, e deve il nome a Olga Peluso Centolani, giovane viticoltrice di origini napoletane ma toscana d’adozione, da anni impegnata nella creazione di vini unici. Proprio lei, a partire dal 2000, ha dato il via a questa particolare avventura nel mondo vitivinicolonella quale operano oggi molte donne.

Degli undici ettari complessivi dell’azienda, solo quattro sono coltivati a Brunello a una densità di circa 6500 piante per ettaro, nei quali sono stati messi a dimora cloni si ‘Sangiovese’ selezionati in collaborazione con le più celebri università italiane e straniere.

I vigneti aziendali si affacciano sulla splendida vallata del versante maremmano della collina montalcinese, quello a sud-ovest, più vocato sia per microclima sia per esposizione, essendo insolato per l’intera giornata. E’ su questo versante si trovano le aziende più antiche e rinomate del Brunello, la collina infatti è interamente scandita nella sua discesa verso la valle d continui meravigliosi vigneti, con uno scarto altimetrico di 130 metri. 

Nel totale rispetto della  tradizione centenaria del Montalcino vengono effettuate le fasi di vinificazione e invecchiamento, che sono però oggetto di studio per ottimizzare il rapporto legno-vino.

Nel Cru prodotto, il Brunello di Montalcino Docg, si trovano tutte le componenti aromatiche che provengono dal terroir unico di questa zona, e dal sapiente lavoro di esperti.

 

Contatti

Montalcino(SI)

0577 849454

http://www.tenutedonnaolga.it

Altre info

su prenotazione

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata