Il Giardino delle Duchesse

Il Giardino del Duca, più noto come Giardino delle Duchesse, fu realizzato tra il 1473 ed il 1481, per volere di Ercole I d’Este, nell’ampio cortile del Castello, dove, fino a quel momento, avevano trovato posto stalle, legnaie e altri ambienti di servizio della ricca dimora estense.
Anticamente il giardino si estendeva su un’area di circa 3.000 mq ed era caratterizzato da sentieri in pietra squadrata e un pozzo, siepi di bosso (Buxus sempervirens) dalle forme geometriche più varie, cipressi (Cupressus spp.), alberi da frutto e distese di piante officinali, una ricca varietà di piante, cespugli e slberi che formano scenografiche quinte verdi.
La disposizione dei sentieri seguiva un regolare schema a croce, ancora oggi mantenuto, al centro del quale vi era una sontuosa fontana dorata. Racchiudevano lo spazio armoniosi loggiati tutto intorno.
Con i recenti lavori realizzati dall’Amministrazione Comunale,  il giardino è stato aperto, sia pur parzialmente, ai cittadini e ai turisti, che incanta con  segni ancora evidenti dell’antico splendore, tra cui tracce di grandi archi a tutto sesto e una loggetta quattrocentesca, che un tempo ornava la cosiddetta “Cappella della Duchessa”.

Contatti

Via Giuseppe Garibaldi 6 - Ferrara(FE)

0532 209370 Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica

http://www.ferrarainfo.com

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata