Oasi WWF Dune di Tirrenia

This post is also available in: English (Inglese)

L’Oasi Dune di Tirrenia si trova a Pisa, all’interno di un Sito d’Importanza Comunitaria (SIC IT5170002) e di una Zona di protezione Speciale (ZPS IT5170002).
L’istituzione risale al 1997 e si pone l’obiettivo si salvaguardare questa parte di litorale pisano, su cui cresce una rigogliosa vegetazione mediterranea e psammofila.
L’area, di 24 ettari, comprende dune che raggiungono anche i 10 metri di altezza e diversi percorsi che raggiungono la spiaggia.

Lungo la parte adiacente al mare si trova la vegetazione psammofila, tra cui Pancratium maritimum (giglio di mare), Helichrysum italicum (elicriso),  Chamaesyce peplis (euforbia delle spiagge), Eryngium maritimum (calcatreppola), Echinophora spinosa (carota di mare), Medicago marina (erba medica marina), Ammophila arenaria (ammophila) e Solidago litoralis (verga d’oro delle spiagge), specie endemica dei litorali toscani settentrionali. Nei pressi del lungomare si trovano frammenti di bosco, in cui vegetano i pochi Quercus ilex(lecci), rimasti lungo la costa toscana, da prima dell’impianto delle pinete.
Si incontrano inoltre specie mediterranee tra cui Juniperus oxycedrus (ginepro coccolone), Rhamnus alaternus (alaterno), Spartium junceum (ginestra), Phillyrea spp., Arbutus unedo (corbezzolo), la Daphne spp. (dafne) e  Smilax aspera (smilace), la rara Periploca graeca, rampicante lianoso a fusto legnoso, Juncus effusus (giunco), Phragmites australis (cannuccia) e altre specie igrofile spesso localizzate in piccole depressioni fra le dune.
Per descrivere la vegetazione, all’interno dell’area, alcuni sentieri sono corredati da appositi cartelli e bacheche illustrative.

 

This post is also available in: English (Inglese)

Contatti

Pisa()

050 580999

http://www.wwf.it/oasi/toscana/dune_di_tirrenia/

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata