Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella

L’Officina Profumo Farmaceutica di  Santa Maria Novella è una farmacia-museo, una delle più antiche d’Europa ancora attive. Sorge due passi dalla stazione ferroviaria e da Palazzo Strozzi, in una parte del complesso conventuale di Santa Maria Novella, nello stesso luogo in cui, nel 1221, i frati domenicani coltivavano le erbe officinali e distillavano erbe e fiori per preparare elisir, unguenti, poamte e balsami medicamentosi necessari per  l’infermeria del loro convento.

Oggi non è più una farmacia, ma un’erboristeria e profumeria. È inserita in un ambiente monumentale, con decorazioni, affreschi e arredi antichi, come il portale d’accesso in pietra serena a tutto sesto finemente scolpito, sormontato da un frontone al cui centro è posto lo stemma dei frati domenicani, il sole raggiante; gli affreschi della volta, che rappresentano i quattro continenti a simboleggiare la fama dell’Officina di  Santa Maria Novella  e dei suoi prodotti nel mondo; la sala dell’antica spezieria, impreziosita dalla ricca decorazione in stucco del soffitto a volta del Settecento, con animali fantastici, sfingi, draghi, aquile reali maschere, festoni di frutta e rose. Oltre a una biblioteca con testi consultabili e un museo in cui sono conservati vecchi macchinari, l’Officina espone una collezione di materiale scientifico, come termometri, mortai, bilance, misurini e pregiati vasi da farmacia dal Sei al Novecento. Presso la sala di vendita è possibile acquistare antiche preparazioni, come l’acqua di melissa o i sali di lavanda; prodotti cosmetici; acque aromatiche e colonie; candele e liquori.

Da visitare, anche la Profumeria Farmacia Inglese, in via dei Tornabuoni, fondata nel 1843 dal farmacista inglese Henry Roberts, inventore del celebre borotalco: nei locali lussuosamente arredati, con pareti in mogano e grandi lampadari, vende articoli cosmetici di grande prestigio; la Farmacia di Santissima Maria Annunziata, che ancora prepara antichi prodotti galenici; la farmacia del Canto delle Rondini, ancora arredata come nel 1919.

Contatti

Via della Scala 16 - Firenze(FI)

055 216276

http://www.smnovella.it/

Altre info

Tutti i giorni

Dalle 9.00 alle 20.00

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata