Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/luoghi.italianbotanicalheritage.com/home/wp-content/themes/ibtviaggi/inc/setup.php on line 177

Olio Terra d’Otranto DOP

This post is also available in: English (Inglese)

Prodotto DOP della regione pugliese, l’Olio Terra d’Otranto viene prodotto nella zona del Salento fra il mar Ionio e il mar Adriatico. Il territorio di produzione comprende l’intera provincia di Lecce, parte di quella di Taranto e parte di quella di Brindisi.

Generalmente l’Olio Terra d’Otranto risulta di colore verde o giallo dall’odore e dal sapore fruttato (quest’ultimo è tendente al piccante). La sua produzione deriva dalla raccolta di olive che per il 50% sono prese da terra e per il restante 50 vengono prese tramite Abbacchiatura, ovvero direttamente dall’albero. Dopo essere state pesate poi le olive vengono lavate e molita a freddo attraverso metodi tradizionali o industriali.

L’olio assume denominazioni diverse in base alla varietà di olive utilizzate. Le principali sono:

Ogliarola di Lecce: ha sapore denso, acerbo e amarognolo, derivate dalle olive Ogliarola, che crescono su alberi secolari;

Cellina di Nardò: sapore dolce e prevalentemente fruttato;

Leccino: cresciute su alberi piccoli e giovani queste olive producono a un olio dal sapore forte e leggermente piccante.

This post is also available in: English (Inglese)

Contatti

Lecce(LE)

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata