Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/luoghi.italianbotanicalheritage.com/home/wp-content/themes/ibtviaggi/inc/setup.php on line 177

Orto Botanico dell’Università di Cagliari

This post is also available in: English (Inglese)

L’Orto botanico di Cagliari venne inaugurato il 15 novembre 1866 da Patrizio Gennari, professore di Botanica presso l’Università di Cagliari. Per distinguerlo dal primo orto botanico della città  (1762-1769),  di cui oggi non rimangono tracce,  è stato inizialmente chiamato Orto della Valle di Palabanda, dal nome della valle su cui si estende per circa 5 ettari, e famosa per ospitare un anfiteatro romano del III secolo d.C.

L’attuale orto botanico sorge su un terreno fertile, anticamente coltivato a vigneti, e sfrutta il particolare microclima della zona; ospita circa 600 alberi, 550 arbusti e 75 specie lianose, 800 esemplari in vaso e 1000 succulente, in parte coltivate in serra ein  parte in pieno campo.
È suddiviso in tre settori principali: il settore mediterraneo, con piante delle tre fasce vegetazionali della Sardegna e di specie provenienti da aree a clima mediterraneo (per esempio dal Cile, dalla California e dall’Australia); il settore tropicale, che evidenzia il disegno del suo fondatore, finalizzato all’acclimatazione di tali specie; e il settore delle piante succulente, che sfrutta la naturale vocazione delle terre aride e gli affioramenti rocciosi. Sono molti gli esemplari monumentali presenti, in particolare appartenenti ai generi Ficus, Phytolacca, Dracena, Casuarina, Eucalyptus, Dasylirion e Nolina spp., un esemplare di Argania sideroxylon  specie endemica del Marocco, unico negli Orti Botanici italiani e forse europei, e uno  spettacolare esemplare di Euphorbia canariensis.

Oltre che per la sua vicinanza con l’anfiteatro romano, l’Orto Botanico di Cagliari è considerato una zona di notevole interesse archeologico per la presenza di numerose cisterne puniche, un pozzo Romano e tracce di un terminale acquedotto Romano che da Villamassargia portava l’acqua a Cagliari.

 

This post is also available in: English (Inglese)

Contatti

Viale Sant'Ignazio da Laconi, 1 - Cagliari(CA)

070 6753522

http://www.ccb-sardegna.it

Altre info

Ingresso adulti euro 4.00; ingresso con visita guidata euro 6.00; ingresso scuole euro 2.00; ingresso scuole con visita guidata euro 4.00; gratuito per bambini 0-6, over 65, portatori di handicap ed accompagnatore, docenti accompagnatori di scuole in visita guidata.

Aperto dal lunedì al sabato. Chiuso il 1 gennaio, Pasqua, lunedì 25 arile, 1 maggio, 15 agosto, 25-26 dicembre.

Da novembre a marzo: 8:30 - 13:30. Da aprile ad ottobre 8:30 - 18:00.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata