Parco Massari

Parco Massari è il più vasto dei giardini pubblici entro le mura della città di Ferrara: si estende infatti su una superficie di 4 ettari, e prende il nome dall’attiguo palazzo eretto alla fine del Cinquecento.poi nelle mani dei conti Massari verso la metà del XIX secolo, che lo modificarono come un parco all’inglese, ricco di statue, arbusti e altre piante. Il disegno delle aiuole è quello ottocentesco e molti alberi sono secolari: tra questi, due cedri del Libano (Cedrus libani) all’ingresso, alcuni tassi (Taxus baccata), un imponente ginkgo (Ginkgo biloba) e la gigantesca farnia (Quercus robur) presso l’ingresso di Corso Ercole I d’Este.
Un tempo, il parco era completamente circondato da un’alta cinta muraria, di cui oggi si conservano soltanto due dei sette ingressi, il  principale su Corso Porta Mare e un secondo affacciato su corso Ercole I d’Este. Vicino al primo, c’era un tempo  un labirinto di siepi, in seguito eliminato per problemi di sicurezza.
Dal 1936 il parco appartiene al Comune di Ferrara, che lo ha adibito a parco pubblico.

Contatti

Corso Porta Mare - Ferrara(FE)

0532 209370 Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica

http://www.ferrarainfo.com

Altre info

Gratuito.

Da novembre a febbraio 8.00-18.00; marzo, aprile e ottobre 8.00-20.00; da maggio a settembre 7.00-24.00

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata