Villa Cerna

This post is also available in: English (Inglese)

Un’azienda agricola dotata di vigneti a grande vocazione era il sogno accarezzato per tutta la vita da Cesare Cecchi, nonno degli attuali titolari, che nel 1925, alla scomparsa di suo padre, Luigi, aveva ereditato a Poggibonsi una redditizia attività di commercio vinicolo, ma suo figlio, che si chiamava Luigi come il nonno, a portare a compimento il progetto. Nel 1962, acquisì la proprietà di Villa Cerna, un’azienda agricola di 120 ettari, di cui 77, i meglio esposti, sono oggi coltivati a vigneto specializzato, nel territorio di Castellina in Chianti. Villa Cerna, sulla via Chiantigiana, è una delle porte di accesso al cuore del Chianti Classico. La sua posizione strategica fece di questa località un luogo di assoluta importanza nella geografia e nella storia chiantigiana. Le prime notizie che ci portano a Cerna risalgono addirittura all’anno 1001 in un documento relativo alla fondazione dell’Abbazia di San Salvatore, nella piccola località Abbadia Isola, per opera della nobildonna Ava Lambardi di Staggia. L’originario edificio fortificato fu trasformato durante il Rinascimento in una elegante resdienza. Villa Cerna è oggi una delle più suggestive fattorie del Chianti Classico, lungo i declivi d’un colle sulla cui sommità sorge lo storico edificio.

L’azienda si trova in uno delle zone più vocate del Chianti Classico. L’ampia vallata che sale verso Castellina in Chianti regala una dolcezza di paesaggio non comune nell’aspra conformazione geologica del Chianti. Ciò permette una perfetta esposizione alla luce del sole in grado di garantire maturazioni perfette delle uve.

La particolare esposizione dei vigneti collinari, a un’altitudine media di 290 metri sul livello del mare, rende ottimale il ciclo produttivo della vite, favorito anche da un microclima asciutto e moderatamente ventilato e dai terreni di origine pliocenica con presenza di argilla interrotta da formazioni calcaree, sabbie gialle e fossili marini.

Oggi l’azienda è guidata dai figli di Luigi Cecchi, Cesare e Andrea, che hanno attuato la sintesi fra la tradizione e l’applicazione delle più moderne tecnologie nella produzione vitivinicola e i vigneti sono stati rinnovati impiantando le migliori selezioni di sangiovese.

This post is also available in: English (Inglese)

Contatti

Località Casina dei Ponti, 56 - Castellina in Chianti()

0577 54311

http://www.villacerna.it

Altre info

su prenotazione

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata