Villa Sgariglia

Villa Sgariglia si trova nella frazione di Piagge, ad Ascoli Piceno. Costruita nel 1770 dall’architetto Giosafatti su un antico convento duecentesco per la famiglia Sgariglia, rimase in loro possesso fino al 1908, quando venne lasciata in testamento al comune di Ascoli Piceno, con il volere che diventasse una casa di riposo per i poveri della città: cosa che non avvenne mai e dal 2008 il complesso  diventato un raffinato residence hotel.
La villa presenta la conformazione originaria a pianta rettangolaree si sviluppa su tre piani sormontati da un tetto e un campanile alla romana.
Da piano terra si accede direttamente al giardino che si sviluppa in più terrazzamenti, con una configurazione irregolare tipica della tradizione settecentesca marchigiana.

Il giardino
Il giardino, rivolto a sud-est, è protetto e nascosto da mura che creano un microclima ancor più favorevole alla coltivazione di piante quali cedri (Citrus medica), limoni (Citrus limon), mandarini (Citrus reticulata), aranci amari ( Citrus x aurantium). Tra le specie ornamentali vi sono bossi (Buxus sempervirens) e molte rose; elementi di pregio sono i viali di ghiaino e il ninfeo.

Contatti

Via III Ottobre, 8/C - Ascoli Piceno(AP)

0736 42368

http://www.villasgariglia.it/it/villa/villa-benvenuti.html

Altre info

Visite su prenotazione.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata