Museo delle erbe

Il Museo delle Erbe di Cosio d’Arroscia, denominato “in herbis salus”, si trova nella Liguria di ponente, dove l’ambiente mediterraneo si incontra con la catena delle Alpi e sono rappresentati i due terzi della flora europea. Questo territorio, estendendosi tra i 200 e i 2000 metri, ne ospita gran parte.
La comunità montana dell’Alta Valle Arroscia ha posizionato questo museo all’interno dell’ex municipio di Coso d’Arroscia, sviluppandolo su due piani e intitolandolo all’Agronomo Cav. Giovanni Alessandri, originario del paese, che si specializz˜ durante la sua vita, in piante medicinali alla scuola di maestri prestigiosi. Sua l’idea di mettere a punto campi sperimentali di coltivazione di piante medicinali da profumeria nel territorio di Cosio d’Arroscia, con una notevole diffusione della lavanda (Lavandula officinalis), tipica delle Alpi Marittime e della rosa bulgara (Rosa x damascena) da profumeria.
In passato alcuni piccoli imprenditori distillavano in loco Artemisia absintium, Lavandula officinalis e Rosa x damscena, ricavando essenze che vendevano a grossisti o direttamente a produttori di profumi e borotalchi.

Contatti

Cosio d'Arroscia(IM)

0183 327803

http://www.comune.cosiodarroscia.im.it

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata